MAZZILLI GIACOMO

Blog

HOME > Blog

IL VALUTATORE IMMOBILIARE

Chi può fare il valutatore immobiliare?

11/11/2021 Autore: MAZZILLI IMMOBILIARE

La valutazione di un immobile è un processo molto importante attraverso il quale, tenendo conto di una serie di fattori come ad esempio le caratteristiche oppure il contesto in cui si trova, si determina il suo giusto valore per poter raggiungere un obiettivo concreto come la vendita.

Questo è possibile affidandosi ad un VALUTATORE IMMOBILIARE CERTIFICATO il quale possiede le necessarie qualità per esercitare l’attività di stima e valutazione di un immobile.

Ma chi può fare il valutatore immobiliare?

Il valutatore immobiliare è quel soggetto che stila la valutazione di un immobile e lo fa attraverso requisiti quali conoscenza, abilità e competenza.

Viene definito valutatore immobiliare quel soggetto iscritto in un ordine professionale dell'area tecnica (come ad esempio l’ingegnere, l’agronomo, il geometra, l’architetto, il perito edile o l’agronomo) oppure iscritto al ruolo dei periti ed esperti della CCIAA.

I requisiti richiesti per questo tipo di attività sono certamente una certa competenza e un’ottima conoscenza ma il requisito essenziale è la possibilità di poter avere più valori di compravenduto in un determinato luogo e in un preciso periodo, perchè soltanto conoscendo bene gli immobili venduti per caratteristiche simili, per dimensione, per piano, per rifiniture, per esposizione e soprattutto effettuando la più giusta attività di divulgazione e commercializzazione degli stessi è possibile esprimere il più GIUSTO e REALE valore di vendita.

Pertanto, in conclusione, solo l’agente immobiliare, figura che costantemente opera sul territorio può esprimere, per quella che è la natura stessa del suo lavoro di acquisire e vendere immobili, il più giusto valore di mercato, senza l’utilizzo di algoritmi o applicazioni.

Indietro